fbpx

Informazioni generali per lo studente

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’Università Telematica Pegaso, scelta da oltre 70.000 studenti, è l’università comoda, flessibile e alla portata di tutti: giovani, adulti, lavoratori e diversamente abili. Con Pegaso potrai studiare dove e quando vuoi e sostenere gli esami in una delle oltre 70 sedi presenti in tutta Italia.
I nostri corsi di laurea e post-laurea online rappresentano una proposta formativa unica in Italia. Grazie alla migliore didattica e la più potente tecnologia, Pegaso ti accompagna durante l’intero percorso di realizzazione delle tue aspirazioni e dei tuoi obiettivi professionali proiettandoti nel mondo del lavoro o nella creazione della tua impresa.
Oltre alla qualità elevata, i percorsi formativi Pegaso sono molto vantaggiosi grazie alle oltre 500 convenzioni che l’Ateneo ha stipulato con le più grandi aziende italiane.

Iscrizione

Iscriversi ai Corsi di Laurea Online dell'Università Telematica Pegaso è semplicissimo, ed è possibile farlo in qualunque periodo dell’anno, senza alcun costo aggiuntivo.
I titoli accademici rilasciati al termine dei percorsi di studio hanno lo stesso valore legale dei titoli rilasciati dalle Università tradizionali.


Valutazione CFU

Hai sostenuto esami in altre università? Richiedi il riconoscimento CFU.
Contatta la nostra sede al numero 090-9436150 oppure invia una mail a infosedemessina@unipegaso.it
Le valutazioni dei curriculum per il riconoscimento dei CFU (Crediti Formativi Universitari) sono gratuite e non comportano alcun impegno da parte del richiedente. Le richieste di riconoscimento dei CFU saranno valutate da un’apposita Commissione didattica in conformità con le disposizioni normative vigenti (Decreto 509/99, art.5, comma 7, come modificato dal D.M. n.270 del 22 ottobre 2004, art.5, comma 7) che consentono il riconoscimento di conoscenze ed abilità professionali certificate, nonché di altre conoscenze e abilità maturate in attività formative di livello post secondario alla cui progettazione e realizzazione l’Università abbia concorso.


Costi e modalità di pagamento della Retta Annuale

Il costo della retta è di € 3.000 per anno accademico. Per gli studenti diversamente abili e per quelli iscritti ad una delle associazioni, sindacati o enti convenzionati con l’Ateneo, sono previste particolari agevolazioni economiche. Il pagamento può essere suddiviso in rate e può essere effettuato online o a mezzo bonifico bancario.


Pagamento della Tassa per Servizi allo Studente

Il pagamento annuale della Tassa Servizi allo Studente di € 172 può essere effettuato con versamento.

Rilascio delle credenziali

Alla ricezione della documentazione da parte della Segreteria Generale, verrà segnalata via e-mail l’avvenuta immatricolazione e comunicate all'utente le credenziali (username e password) per l’accesso alla piattaforma e-learning. L’immatricolazione avverrà entro 15 giorni dalla ricezione dell’intera documentazione e le credenziali d’accesso (username e password) alla piattaforma di studio saranno inviate direttamente all'indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda di immatricolazione. Ricevute le credenziali, per accedere alla piattaforma sarà necessario inserire i campi username e password nella sezione “Accedi alle Aree di Studio”.
Se entro 20 giorni dall’invio della documentazione non si riceverà nessuna comunicazione, sarà necessario contattare la nostra sede al numero 090-9436150 oppure tramite e-mail all'indirizzo infosedemessina@unipegaso.it


Esami

La verifica di profitto finale si svolge in presenza presso le nostre sedi sul territorio nazionale.
Le sedi dell’Università Telematica Pegaso sono dislocate in alcuni dei più prestigiosi palazzi e complessi monumentali delle città in cui è presente; luoghi di altissimo profilo storico e culturale, testimonianza dell’autorevolezza dell'Ateneo e della considerazione di cui gode presso le Istituzioni che ne hanno riconosciuto l’impegno, la qualità e l’alto profilo didattico e quindi concessone l’utilizzo. Una scelta tuttavia, quella di essere presenti in sedi di riconosciuto prestigio, che non si è voluta per mere motivazioni d’immagine, bensì perché considerate le più appropriate per garantire allo studente, durante tutto l’excursus accademico, il massimo grado di accoglienza, supporto e decoro. L’attenzione alla logistica quindi, al posizionamento, alla capillarità dei collegamenti ed alla ricettività dei locali sono stati i veri elementi determinanti nella scelta operata dall’Ateneo perché tutto, in Pegaso, ruota intorno allo studente.

 

La metodologia didattica dell'Università Telematica Pegaso prevede l'utilizzo di percorsi didattici costituiti da learning objects (unità di contenuto didattico), in cui convergono molteplici strumenti, materiali e servizi, che agiscono in modo sinergico sul percorso di formazione ed apprendimento dello studente. Il discente, infatti, dispone

  • del testo scritto della lezione, con riferimenti bibliografici e note;
  • delle diapositive (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici) commentate in audio dal docente;
  • dei filmati delle lezioni, disponibili in modalità sincrona e/o asincrona;
  • delle esercitazioni di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento.

Ogni studente partecipa alle attività della propria classe virtuale, coordinata da tutor esperti dei contenuti e formati agli aspetti tecnico-comunicativi della didattica on-line, e viene seguito dal titolare della disciplina che è responsabile della didattica. L'attività di guida/consulenza è svolta attraverso la creazione di spazi virtuali interattivi sincroni ed asincroni (forum, web conference, sessioni live, etc.) o, in caso di richieste di chiarimenti personalizzati, via e-mail.

 

 

La verifica di profitto finale si svolge in presenza presso le nostre sedi sul territorio nazionale ed è affidata alla Commissione nominata dal Rettore e presieduta dal docente titolare della disciplina. I criteri adottati per la valutazione sono determinati da:

  • i risultati di un determinato numero di prove intermedie (test on-line di verifica dell'apprendimento, sviluppo di elaborati, eventuali attività di laboratorio, etc.);
  • la qualità della partecipazione alle attività on-line (frequenza e qualità degli interventi monitorabili attraverso la piattaforma);
  • i risultati della prova finale in presenza presso le strutture universitarie.

Nell'ambito di ogni corso, gli studenti sono sottoposti, per ciascuna disciplina, ad una prova in itinere, obbligatoria ma non determinante per l'ammissione all'esame finale, allo scopo di monitorare costantemente l'apprendimento. Le prove possono essere costituite da:

  • test (a risposte chiuse, a risposta aperta, a scelta multipla, etc.)
  • esercizi;
  • simulazioni;
  • elaborati di tipo progettuale.